Semplicemente Light

Ricette light tradizionali e con il Bimby

mercoledì 1 luglio 2015

Fagiolini al pomodoro fresco

Nessun commento :
Fagiolini al pomodoro fresco

Dopo alcuni giorni di assenza dal blog, dovete perdonarmi ma ero nella splendida Calabria per un blog tour del quale vi parlerò prossimamente, eccomi di ritorno con le mie ricette light.
Devo dire che il cibo buono in Calabria mi ha fatto dimenticare le ricette light per 4 giorni ed ho preso come potete immaginare qualche chiletto .....
Corro ai ripari preparando i miei menù light: cereali con verdure ,legumi ma niente salumi e formaggi (ho abbondato in Calabria , aiuto ....ma erano così buoni)!
La ricetta di oggi quindi fa parte della mia dieta :fagiolini al pomodoro fresco, giusto per non mangiarli solamente bolliti che non sanno di niente!
Ho usato i pomodori datterini che sono dolcissimi e della cipolla di Tropea la mia preferita,dolce e digeribile.
Ora scappo ho mille cose da fare e devo mettere in ordine le 300 foto fatte in Calabria, a presto con una nuovo post leggero leggero, ciao
Caterina

Fagiolini al pomodoro fresco
Calorie:47 per 100 grammi
Una porzione(230 g)contiene 108 calorie


Ingredienti per 6 persone
un chilo di fagiolini freschi
300 g di pomodori datterini
30 g di olio extravergine di oliva
una cipolla di Tropea

Preparazione
Spuntate i fagiolini, lavateli e metteteli con un bicchiere e mezzo di acqua in pentola a pressione, chiudete con il coperchio , e dal fischio fate cuocere 15 minuti abbassando la fiamma al minimo
Fate sfiatare la pentola e scolate i fagiolini e mettete da parte
Lavate i pomodorini , tagliateli a metà e mettete da parte, mettete in una padella capiente l'olio e la cipolla affettata sottile , fate soffriggere per un paio di minuti, aggiungete i pomodorini e i fagiolini, mescolate e fate cuocere per 15 minuti mescolando ogni tanto, e schiacciando i pomodorini con una forchetta.Servite ben caldi!

mercoledì 17 giugno 2015

Acqua detox

Nessun commento :
Acqua detox

Come promesso la settimana scorsa eccomi con una bibita fresca dissetante e assolutamente light con sole 28 calorie a porzione.
Se volete quindi bere qualcosa di buono fresco e leggero seguite questa ricetta facile facile.
Ho usato frutta fresca di stagione :pesche e albicocche, dei cetrioli e del limone tagliato tutto a pezzi grossi ho messo la frutta e la verdura tagliata in una caraffa ed ho aggiunto acqua fresca di fontana, dalle mie parti ho ancora la fortuna di avere acqua di sorgente fresca ,diuretica e dolcissima.
Ho bevuto un bel bicchierone di questa bibita a metà mattina , e vi assicuro che è buonissima.
Volendo portarla sul posto di lavoro , si può preparare in anticipo, avendo l'accortezza di aggiungere del succo di limone in modo che la frutta non diventi nera , si possono aggiungere cubetti di ghiaccio mettere il tutto in un barattolo con coperchio e così si conserva per qualche oretta mantenendosi fresca.
Che ne dite volete provarla?
Allora prendete carta e penna che vi dole dosi per preparare questa acqua detox.
Ciao a presto!
Caterina


Acqua detox
Calorie: 8 per 100 grammi
Una porzione (350 g) contiene 28 calorie

Ingredienti per 4 persone
un litro di acqua fresca naturale
2 limoni biologici
2 pesche
4 albicocche
1 cetriolo


Preparazione
Lavate bene la frutta e il cetriolo, tagliate a fette la frutta e il cetriolo lasciando la buccia, tagliate un limone a fette  e l'altro lo spremete aggiungendo il succo all'acqua.
Aggiungete all'acqua la frutta e il cetriolo e tenete in frigorifero fino al momento di servire la bibita.

lunedì 15 giugno 2015

Pizzette vegane senza lievito

2 commenti :
Pizzette vegane senza lievito

Buongiorno cari lettori , dopo un fine settimana all'insegna del mal tempo qui al nord Italia. oggi si vede uno sprazzo di sole , ma l'aria è ancora piuttosto fresca.
Stamattina mi sono svegliata di buon ora per accendere il forno e preparare queste pizzette vegane senza lievito, leggere e buone.
Come base per l'impasto ho fatto una pasta brisée senza però usare il  burro , ho preferito usare del buon olio extravergine di oliva ,dopo aver impastato velocemente gli ingredienti ,ho fatto le pizzette e le ho condite con semplici pomodorini freschi privati dei loro semi , dell'olio, sale e origano fresco , una bontà .
Sono ottime mangiate calde ma possono essere consumate anche fredde, sono ideali per buffet ,merenda salata o come stuzzichini,hanno poche calorie quindi le potete mangiare senza rimorsi .
Ora vi lascio augurandovi un buon inizio settimana,ciao!
Caterina


Pizzette vegane senza lievito
Calorie:264 per 100 grammi
Una pizzetta contiene 55 calorie


Ingredienti per circa 30 pizzette
Per l'impasto:
250 g di farina 0
100 g di acqua
60 g di olio extravergine di oliva
un cucchiaino di sale

Per condire le pizzette:
300 g di pomodorini
20 g di olio extravergine di oliva
origano fresco


Preparazione
Impastate la farina con l'olio, l'acqua e il sale( con il Bimby mettete tutti gli ingredienti nel boccale e lavorate per 20 secondi a velocità 5) formate un panetto morbido e stendetelo su un piano leggermente infarinato ,ritagliate le pizzette 
Per condire le pizzette , lavate i pomodorini tagliateli in quattro e togliete i semi, disponete due pezzetti di pomodorini su ogni pizzetta, completate con pochissimo olio e origano fresco
Infornate a 200° per 10 minuti

Printfriendly